eliminacoda per le baie di carico il sistema eliminacoda con degli autisti eliminacoda software per autotrasporti
GeCo Edu 
GeCo Retail 
GeCo PA 
GeCo Sanita' 
GeCo Lab 
GeCo Finance 
 Home
 News
 Servizi 
Brochure GeCo Log
 Contatti
 www.xidera.com
 
Il biglietto emesso è personalizzabile direttamente dalla struttura
 
la comunicazione al conducente avviene attraverso il biglietto

CONTATTA l'azienda... per ricevere ulteriori informazioni o scarica la BROCHURE di GeCo Log.
 

Il biglietto erogato dall’addetto all’accettazione merci è ricavato da un rullo di carta termica: non ricorrendo a formati proprietari, GeCo Log permette di utilizzare i normali rulli di carta per registratori di cassa.

Il biglietto viene prodotto, stampato in duplice copia e tagliato al momento della richiesta da parte dell’addetto all’accettazione merci: il primo biglietto viene consegnato al conducente mentre il secondo viene pinzato alla documentazione del carico.

Il biglietto che viene consegnato al conducente può presentare del testo definito dalla struttura e modificabile in tempo reale; questa opzione permette di inserire messaggi di servizio in diverse lingue o di effettuare comunicazioni specifiche e legate a particolari situazioni.
Il biglietto può essere personalizzato direttamente dall'amministratore del sistema: possono essere inseriti testi ed immagini mediante una semplice operazione di upload dalla schermata di personalizzazione; le immagini e i messaggi proposti vengono aggiornati in tempo reale.

Il biglietto può essere utilizzato per comunicare al conducente messaggi di servizio: possono infatti essere inserite informazioni utili come ad esempio le indicazioni da seguire per ottimizzare le attese.
L’introduzione e la modifica del testo avviene direttamente dall’interfaccia di amministrazione ed è effettiva in tempo reale; questa caratteristica permette di utilizzare il biglietto non unicamente per comunicare messaggi di servizio ma anche per segnalare iniziative temporanee (chiusure straordinarie, svolgimento di prove di evacuazione, indicazioni di sicurezza,...).
Il biglietto può presentare un codice a barre che permette all'addetto di sportello di associare il numero chiamato all'anagrafica già presente nei database della struttura, rendendo ad esempio possibile rintracciare lo storico delle visite mediche o degli esami clinici effettuati dal paziente.

Il secondo biglietto stampato viene pinzato alla documentazione in modo tale da associare il numero al mezzo in attesa di essere chiamato alla baia. Questo biglietto ha dimensioni minori rispetto al precedente per evitare un inutile consumo di carta termica e tipicamente riporta data e ora di stampa oltre al numero di chiamata a tre cifre preceduto dalla lettera che indentifica il profilo.

     
  Creato da Xidera srl  © 2008 - 2013